Sintomi psicologici e coronavirus

Via XI Febbraio, 63, 61121 Pesaro PU, Italia






Quali sono i sintomi psicologici ed emotivi da monitorare nel periodo di pandemia?


Sicuramente tutti quegli stati psicologici che limitano la gestione del quotidiano come pensieri intrusivi, difficoltà a dormire o a concentrarsi, sintomi psicosomatici. Nello specifico:


  • Cambiamento nelle abitudini del sonno;
  • Difficoltà nella concentrazione;
  • Cambiamenti dell'umore: irritabilità, rabbia, ansia o tristezza;
  • Problemi di memoria;
  • Costante preoccupazione;
  • Ansia e agitazione;
  • Sentirsi sopraffatto;
  • Trascuratezza dell'igiene personale;
  • Sintomi psicosomatici: dolori, diarrea o costipazione, nausea, vertigini, dolore toracico, battito cardiaco accelerato


Questi stati di grossa attivazione psico-organica possono portare ad un esaurimento fisico e alla difficoltà nel gestire la propria quotidianità, quindi è necessario chiedere un supporto psicologico per abbassare lo stato d'angoscia e trovare strategie più funzionali per affrontare l'emergenza reale che tutti stiamo vivendo.

Come è possibile accedere al supporto psicologico nella zona di restrizione per il coronavirus?


Da marzo 2020 è possibile nel mio studio a Pesaro continuare a lavorare online e fornire supporto psicologico.




Il mio studio di psicologia resterà aperto e sarà possibile svolgere qualsiasi terapia o consulenza online via Skype, previo appuntamento.




© dott.ssa Susanna Murray - Psicologa Psicoterapeuta Pesaro. Design by Fearne.