Autostima: perché le donne sono sempre a dieta?

Via XI Febbraio, 63, 61121 Pesaro PU, Italia


Avete mai sentito parlare di body confidence?


In italiano vuol dire autostima corporea ed è ciò di cui scarseggiano un numero considerevole di donne, se si pensa che la maggioranza delle donne non è soddisfatta del proprio aspetto fisico.

Tra chi si vede troppo grassa, chi vorrebbe avere un corpo più muscoloso e tonico, chi un seno o le cosce differenti, possiamo affermare che tra diete ipocaloriche e interventi di chirurgia estetica, tutte ( ma anche gli uomini sono ormai schiavi del proprio aspetto estetico ) sembrano impegnate a trasformare il proprio corpo alla ricerca della Perfezione.

L'autostima corporea e il disagio per la propria immagine corporea in passato sembravano essere le tematiche tipiche dei disturbi del comportamento alimentare ( per esempio nell'anoressia: dove non ci vede mai abbastanza magre ).

Oggi invece c'è un'epidemia di insoddisfazione o addirittura vergogna per il proprio corpo, che pare non essere mai abbastanza adeguato ai canoni estetici che si vorrebbero vedere nello specchio.


Negli USA e in Europa esistono molte associazioni o organizzazioni che si dedicano non solo al disturbo alimentare grave e classico, ma anche a fare prevenzione e aiutare le ragazze e le donne che vivono con un disagio profondo ( non patologico, ma comunque invalidante e causa di altre problematiche) il rapporto con il proprio peso, le diete e l'immagine del proprio corpo.


In Italia questo messaggio passa di rado, se si fa eccezione per il documentario di Lorella Zanardo, Il corpo delle donne, un'analisi sociologica della comunicazione dei Media, e l'iniziativa della campagna nazionale Pe(n)sa differente


Per approfondire i servizi dedicati andate sulla pagina IMMAGINE CORPOREA



SEGUITEMI SU INSTAGRAM

© dott.ssa Susanna Murray - Psicologa Pesaro. Design by Fearne.